Top Blogs di ricette

venerdì 2 dicembre 2011

TAGLIATELLE MARE E MONTI

ri
n. 1 mazzetto di prezzemolo
" 2 spicchi di aglio
" 2 alici
n. 2 pomodorini secchi sott'olio
gr. 10 di funghi porcini secchi
gr. 100 di salame piccante tipo lucano
gr. 300 salsa di pomodoro
n. 20 trigliette di fango
gr. 40 olio di oliva
1 cucchiaino di sale marino grosso
gr. 250 di tagliatelle secche
gr. 100 acqua funghi
gr. 550 acqua
Peperoni in agrodolce a piacere

Preparazione

Pulite e desquamate le triglie, lavate con acqua salata.
Tagliate a cubetti il salame piccante.
Lavate bene i funghi e lasciateli a bagno in acqua fredda.
Sistemate le triglie nel Varoma.
Inserite nel boccale aglio, prezzemolo, alici e pomodorini secchi e tritare 5 sec. vel. 7, unite l'olio e i funghi ammollati, rosolate 4 min. 100° LinkslaufSanftrührstufe(da qui mantenere questa velocità di lavoro)  unite la salsa di pomodoro e gr. 50 dell'acqua di ammollo dei funghi e cuocere 18 min. temp. Varoma, posizionare il Varoma con le triglie.
Terminato il tempo, verificate che le triglie siano cotte altrimenti prolungate di qualche minuto la cottura.
Sistemate le triglie in una portapranzo, togliete una parte di sugo e distribuitelo sulle triglie e tenete in caldo.
Al sugo che rimane nel boccale unite gr. 550 di acqua e scaldate 4/5 minuti 100°, inserite le tagliatelle e il sale e cuocete 4,5 minuti,e a metà cottura verificare che le tagliatelle siano coperte dal sugo.
Le tagliatelle dovranno essere al dente, verificate di sale e poichè le triglie sono molto delicate consiglio di impiattare come da foto.


Nessun commento:

Posta un commento